Verona Valentino e Giulietta

Chiostro ex convento dei Frati Minori

Chiostro ex convento dei Frati Minori

“Romeo, perché ti chiami Romeo? Cambia il tuo nome. In fondo, che cos’è un nome? Potresti chiamarti Valentino…”
E con questa preghiera della giovane Giulietta, durante la festività di San Valentino, si aprono gratuitamente a Verona i luoghi simbolo dell’amore.
Varie sono le iniziative in programma.
http://www.veronainlove.it/

Se ami qualcuno… portalo a Verona”. Verona attende a braccia aperte gli innamorati in occasione del 14 febbraio. Per San Valentino, la casa e la tomba di Giulietta, luoghi simbolo dell’amore e del dramma dei due giovani amanti, saranno aperte gratuitamente al pubblico.

Il Club di Giulietta mostrerà le lettere più belle provenienti da ogni parte del mondo, indirizzate all’Innamorata di Verona (ingresso libero).

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Sposami a Verona

Dal balcone della casa di giulietta

Dal balcone della casa di Giulietta

È stata presentata oggi dall’assessore alle relazioni con i cittadini, Daniele Polato, l’iniziativa Sposami a Verona… in Villa”, che propone la realizzazione di matrimoni civili in alcune ville e palazzi di pregio artistico presenti sul territorio veronese.
Tutte le informazioni, compresa la disponibilità delle date, sono disponibili nel sito internet dedicato al progetto
www.sposamiaverona.it,
contattando i numeri 045-80177020-7803 e tramite posta elettronica all’indirizzo sposamiaverona@comune.verona.it.

L’iniziativa Sposami a Verona, proposta dall’Amministrazione Comunale di Verona, mette a disposizione degli innamorati alcune tra le ville o i luoghi simbolici più belli della città, dove celebrare il loro matrimonio, la loro promessa d’amore, gli anniversari…
Già erano a disposizione la Cappella dei Notai (Palazzo della Ragione, fra Piazza delle Erbe e Piazza dei Signori); la Casa di Giulietta; la Sala Arazzi, che si trova al piano nobile di Palazzo Barbieri (piazza Bra); la Sala Guarienti, nell’ex-convento dei Frati Minori. Nella cripta del convento è collocato il sarcofago, che secondo la tradizione custodì il corpo di Giulietta.
Ora, grazie a un accordo tra il Comune di Verona e i proprietari, vengono messe a disposizione per la celebrazione dei matrimoni civili alcune sale dei palazzi Verità Poeta, in via San Silvestro a Verona, villa La Mattarana in località Ferrazze, villa Wallner a Olivè di Montorio e villa Arrighi a Mizzole.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark