Country Life 2010 a Veronafiere

country-lifeNel mese del Natale, quando tutte le case si trasformano per accogliere la festa più antica del mondo, nel momento dell’intimità familiare, dello scambio dei doni, degli addobbi e delle decorazioni, delle cene con gli amici, della pace e della tradizione, si apre a Veronafiere Country Life che questi valori condivide e sopra i quali si fonda.
La diciannovesima edizione di Country Life si tiene dal tre all’otto dicembre.
La manifestazione è dedicata alla bellezza naturale e alla semplicità della vita di campagna, al gusto del bello, ai profumi di un tempo ormai lontano, che aiutano a ritrovare quella serenità schiacciata dalla frenesia dei tempi moderni.
Insieme all’arredo sono presenti pizzi, merletti e oggetti dei bauli delle nonne, ma anche addobbi, decorazioni e strumenti per il bricolage creativo.
Per i piaceri del palato Country Life propone i paesaggi del gusto, un percorso di sapori e di saperi antichi, un viaggio gastronomico ma anche culturale che ripercorre le tradizioni locali, attraverso la partecipazione di chef e ristoranti famosi, di alcune regioni italiane: Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Friuli e Trentino.
Country Life non è solo una fiera, ma anche workshop ed eventi collaterali tenuti da professionisti dei diversi settori per sperimentare direttamente il “fai da te” e appagare le proprie curiosità hobbystiche.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Verona Fieracavalli 4-7 novembre 2010

Verona, manifesto di Fieracavalli

Verona, manifesto di Fieracavalli

Nel montare un cavallo
noi prendiamo a prestito
la libertà.

Helen Thomson

È iniziata la 112ª edizione di Fieracavalli. L’evento internazionale offre un ricco programma di competizioni, convegni, dimostrazioni e spettacoli.
Gli operatori professionisti, gli esperti del settore trovano l’innovazione delle attrezzature e tante novità dell’abbigliamento e degli accessori per l’equitazione.
Incontri scientifici, culturali e professionali promossi da Enti, Associazioni di settore, Università e centri di ricerca per presentare e diffondere progetti e iniziative legati al mondo del cavallo.

La Fieracavalli nasce a Verona il 14 marzo 1898. Fin dall’inizio è anche sede per la presentazione di tecnologie innovative. Nel 1899, per esempio, ospita il primo congresso automobilistico indetto dall’Automobile Club d’Italia. Nel 1909 l’avvenimento clou della rassegna è una grande gara di palloni aerostatici.
Nel 1940 la fiera si apre mentre il mondo è in guerra, ma la drammatica situazione internazionale non sembra scalfire il successo della manifestazione, che si chiude addirittura con un giorno d’anticipo, perché sono stati venduti tutti i 6000 animali presenti.
Nel 1948 la fiera si apre nella nuova sede di Borgo Roma. Negli anni del dopoguerra lo sviluppo economico e l’agricoltura conoscono una notevole crescita, che porterà il cavallo a essere sempre più emarginato dalla vita dell’uomo. Fieracavalli propone tuttavia aspetti innovativi, dall’ippoterapia al trekking a cavallo…

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

L’ora del ciclismo

annaIl Centro storico di Verona si prepara all’invasione di migliaia di persone, alla sua quotidiana domenica di passione (come affermano ormai ogni domenica i giornalisti del quotidiano locale).
Il cuore della città si colora di rosa per la tappa finale del 93° Giro d’Italia. Commercianti ed esercenti hanno preparato vetrine e locali a tema. Per il pomeriggio di domenica tutti i bar e ristoranti sul Liston metteranno le tovaglie rosa, un piccolo omaggio della città alla manifestazione, che sicuramente contribuirà ad accentuare il clima di festa che coinvolge l’intera città e le sue attività.
Gian Luca Rana, figlio del signore che produce tortellini e amministratore delegato dei Mondiali di ciclismo, afferma che la bicicletta fa vivere il turismo, la cultura e muove folle di appassionati.

Ad aggiungersi alle grandi emozioni in vista per la gara ciclistica le numerose offerte culturali. Anzitutto Wind Music Awards, la manifestazione che ha riempito l’anfiteatro romano di giovani. In Fiera il 44° “Mineral Show”. E ancora a Erbezzo la 20ª Festa del Formaggio Monte Veronese DOP. Arriva anche Galan, Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.
rockE nei quartieri? Prosegue il 4° San Pio X Rock Festival 2010 tra l’entusiasmo di alcuni e lo sforzo estremo di sopportazione dei residenti. Ne ha fatto di strada il rock (and roll), nato negli Stati Uniti negli anni cinquanta, ora si chiama deathcore, metalcore…
L’iniziativa, rivolta ai gruppi musicali emergenti, coinvolge diciotto band che, per quattro serate, a partire dalle 20.15 fino alle 23, si alterneranno sul palco del Circolo Noi San Pio X (via Biondella 9/c). Martedì 2 giugno si svolgerà la serata finale con la premiazione dei gruppi che saranno valutati sulla capacità tecnica ed esecutiva, sull’arrangiamento dei brani scelti e sulla presenza scenica.
Le canzoni raccontano di morte, sono intasate da teschi, scheletri e mostri, ma non preoccupatevi, i circolo Noi (http://www.noiverona.it/), dispersi in tutta Italia, organizzano in questi giorni a Sottomarina, un convegno nazionale ‘Educare : dall’emergenza alla speranza’.

  • Share/Bookmark

Buoni come il pane

Purano, festa del pane

Purano, festa del pane

Il pane tra innovazione e tradizione
Presso la Fiera di Verona si svolge (22-26 maggio 2010) il SIAB, la nona rassegna internazionale dedicata a tecnologie, materie prime e semilavorati per la produzione di pane, pasticceria, pizza e pasta. Nei convegni si discute la riduzione del sale nel pane per tutelare la salute dei consumatori e contrastare l’ipertensione, gli aspetti nutrizionali dei cereali integrali, l’importanza del confezionamento…
Domenica 30 maggio 2010 si tiene a Purano, la festa del pane. Al pomeriggio fino a notte il paese si apre a tutte le persone accogliendole con musica, chioschi di bevande e ristoro. La festa del pane rinnova una antica usanza. All’esterno della chiesetta di San Giorgio si trova una lapide in cui si ricorda la beneficenza di Ser Inaldo, che imponeva ai suoi eredi e, in loro vece, al Comune di Marano, di procurare pane per i poveri nel giorno della festa del patrono San Giorgio.
Nel nome di Dio sia manifesto a ogni persona che voglio che le sei quarte di frumento che pagano gli eredi di Franceschino di Berto di Marano siano dispensate per una carità che sia fatta in pane e per l’amor di Dio ogni giorno di San Giorgio. (1410 d.C.)
Dopo aver superato Marano si prende a sinistra la provinciale per Fumane, superata la curva a destra “Olta Nogarole” appare Purano, adagiata su un pianoro, nella parte alta del comune, sul versante occidentale che guarda la valle di Fumane. La visita a Purano riserva numerose bellezze da ammirare: fontane, capitelli, ville…
http://www.maranovalpolicella.it/

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Artverona

artveronaDa Giovedì 16 ottobre e fino a Domenica 20 avrà luogo in zona Fiera “Artverona“, primo importante evento autunnale che interessa il mondo artistico moderno e contemporaneo e che quest’anno giunge alla quarta edizione.

Un’edizione che ne conferma il comprimario ruolo di fiera riconosciuta tra le maggiori e più storiche manifestazioni del mercato che in una vivacità di allestimenti presenta il più ampio panorama delle gallerie italiane di qualità.

Artverona 2008 avvia inattesi programmi ma mantiene inalterato il contenuto nella sua formula, caratterizzata da più aspetti che insieme le hanno consentito di raggiungere i traguardi di oggi:

- la sede a Verona, città d’arte, di storia, di musica, in un mese di seduttive atmosfere
- gli ampi e agevoli padiglioni di Veronafiere, facilmente raggiungibili
- la selezione rigorosa degli espositori e la qualità degli autori e delle opere
- l’ampio numero di artisti e di movimenti, proposti secondo i trend più significativi del mercato
- l’atmosfera d’ambiente, la fluidità dei percorsi, l’ampiezza dei servizi
- le molte manifestazioni e gli eventi collaterali che danno una più estesa presenza ai valori dell’arte
- l’organizzazione e l’informazione, efficienti ed efficaci, impegnate nell’accoglienza e nell’assistenza degli espositori e del pubblico

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Abitare il Tempo

arredamentoDal 18 al 22 settembre in Fiera a Verona si terrà la 23° edizione di “Abitare il Tempo”; non si tratta della presentazione di un’opera postuma di Heidegger come di primo acchito potrebbe apparire, ma di uno spettacolo che ha come oggetto l’arredamento e il design.

Da 23 anni “Abitare il Tempo” è la fiera più esclusiva per l’arredamento d’interni, un evento che riunisce tutte le categorie merceologiche al più alto livello, facendo per l’appunto coabitare tradizione ed avanguardia, classico, moderno e contemporaneo.

Gli spazi sono disposti ed allestiti in modo da creare un ambiente raffinato ed elegante, a misura di ciascuno di noi.

Tutto questo genera ed attrae un pubblico sempre più internazionale di operatori attenti e qualificati, che ogni anno, sempre più numerosi, visitano questa fiera.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark