16-17 ottobre, la Giornata della badante

badanteSabato 16 e domenica 17 ottobre, in piazza Bra, si tiene la Giornata della badante, manifestazione promossa dall’organizzazione Privatassistenza Verona Est, Sud e Legnago con il patrocinio dell’assessorato ai Servizi Sociali e Famiglia del Comune di Verona e del patronato Acli.
Lo scopo della manifestazione è informare i cittadini e le assistenti familiari sui diritti e i doveri del rapporto di lavoro e per far conoscere la Rete degli Sportelli di Assistenza Domiciliare “Euriclea”.

Privatassistenza Verona Est, Sud è un’organizzazione specializzata in servizi di assistenza domiciliare e infermieristica per anziani e disabili e di supporto alla famiglia. Durante l’iniziativa sarà offerta consulenza legale e sanitaria gratuita. Inoltre, in collaborazione con la Croce gialla, saranno eseguiti sempre gratuitamente test diagnostici di pressione e glicemia e saranno distribuiti prodotti per l’igiene e la cura dell’assistito.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Il bosco dei nuovi nati

Parco dei nuovi nati

Parco dei nuovi nati

È stato inaugurato questa mattina dall’assessore all’Ambiente Federico Sboarina il Bosco dei nuovi nati, situato all’interno del parco Nord dell’Adige. Nell’ansa del Saval, un’area di 30.000 mq, durante il triennio 2008/2010 sono stati piantumati 6 mila nuovi alberi. Gli alberi messi a dimora fino ad oggi sono prevalentemente piante di tipo autoctono come carpino bianco, acero campestre, pioppo bianco e nero, nocciolo e biancospino.
Per il biennio 2011/2012 l’area individuata per proseguire il progetto è quella della cava dismessa di Forte Azzano sud, di proprietà comunale, ubicata nella periferia meridionale della città di Verona tra la zona industriale e l’autostrada A4.
Il progetto applica la legge 113 del 1992 che prevede l’obbligo per i comuni di porre a dimora un albero per ogni neonato residente.

Leggi tutto »

  • Share/Bookmark